Cerca

Interviste dal Mondo

“Quando ero giovane, mi esercitavo sempre mezz’ora al giorno. A volte riuscivo a credere anche a sei cose impossibili prima di colazione” – Lewis Carroll

Categoria

People

Love actually is all around You

Lo so gia'. I prossimi, saranno mesi molto ricchi e altrettanto impegnativi. Ho in programma tante cose. Cose davvero molto, molto belle, che mi emoziona il solo pensarle e che non vedo l’ora di poter realizzare. Cose che richiedono organizzazione,... Continue Reading →

In a special private way

Ci sto già lavorando Sto scrivendo sulla mia agenda rosa appunti, spunti, novità, cose che mi piacciono. Riferimenti ad articoli motivazionali. Lo faccio ovunque: in metro, in bus, mentre sto al parco, mentre bevo un caffè. Al ghetto la domenica,... Continue Reading →

LA SUBLIME ARTE DELL’INSINUARE

Quel dire velato  che non scende mai troppo nel dettaglio. Che non parla mai chiaramente. Quell'accennare che non diventa mai troppo diretto ed esplicito. Quello spropositato utilizzo dell'IO, contrapposto ad un TU da minimizzare. Quel dire quasi sottovoce, che non incontra mai gli... Continue Reading →

PER 10 MINUTI AL GIORNO (ALMENO)

(Calabria, Agosto 2014) Quest'anno signori mi sono portata avanti con il lavoro. E invece di dare il via al nuovo anno facendo la minuziosa (quanto inutile) lista dei "maledettissimi-buoni-propositi" (si chiamano così vero?), ho deciso di ignorarli. Evitandomi - quindi - quel fastidioso... Continue Reading →

“OUT OF OFFICE” – QUELLO CHE OGNI IMPIEGATO MEDIO VORREBBE SCRIVERE

***** CIO' CHE TUTTI VORREMMO SCRIVERE *****  "Ciao, grazie di avermi scritto (soprattutto se l'hai fatto per parlarmi di hobby e viaggi), sarò in ferie fino al GG/MM/AAAA (quindi non te fa veni’ in testa strane idee de chiamarmi). Per cose poco urgenti,... Continue Reading →

MEMORIE DI UNA (QUASI) PROSTITUTA PER UN GIORNO

Tutte le volte che ci passo davanti, non posso fare a meno di ridere come una matta. Spesso, mi sento una vera idiota perchè proprio non mi riesco a trattenere, anche se - giuro - vorrei! Avete presente quella situazione/sensazione... Continue Reading →

DI AMORE E SUOI DERIVATI

"Di che segno zodiacale sei?", chiese Lei. Da quella prospettiva ovattata e rotonda che solo il lettino in spiaggia, in un assolato sabato mattina di inizio giugno, sa offrire. "Dai, prova ad indovinare: quale pensi che sia?", rispose Lui, sfidandola. Quasi ammiccando e... Continue Reading →

CARO AMICO TI SCRIVO

Ci conosciamo da qualche mese io e te. Ma non è che ci siano mai state grandi parole tra di noi. Ne' tanti sorrisi. Solo lunghi e insopportabili silenzi. Ci siamo osservati a vicenda, stando a distanza. Come chi, in... Continue Reading →

SE CHIUDO GLI OCCHI

Se chiudo gli occhi, sono ancora li. Su quel divano. Ad ascoltare il rumore delle mie mani che scivolano veloci sulla tastiera.

Interviste dal Mondo

Immagine

Brisbane, 19 Agosto 2013

Se chiudo gli occhi sono ad una festa in spiaggia a Fregene. Mangio pizza calda fumante e bevo birra ghiacciata. Sono con Lui, che per ora e’ solo un collega. Ma so che da li a poco non sara’ piu’ solo questo. Non mi ha ancora baciata, ma sono certa che lo fara’. Mi sento felice.

Se chiudo gli occhi e’ una notte d’estate. Siamo in moto dentro una Roma deserta. Condividendo un Ipod che suona “Because the night”. Ci teniamo stretti. Sento l’aria tiepida scivolare sul mio viso. E penso che non esista altro posto al mondo in cui vorrei essere.

Se chiudo gli occhimi sveglio alle 6 di mattina nel rifugio Capanna Fassa. Sono sulle Dolomiti a piu’ di 3150 metri d’altezza. Fa freddo. E di fronte a me la Marmolada che ho scalato il giorno prima. Ho dolore alle gambe ma…

View original post 714 altre parole

Blog su WordPress.com.

Su ↑