ImmagineBrisbane, 24 Maggio 2013

Il mio venerdi’ e’:

  • Il correttore per occhiaie da 29 Euro che finisce (economica Sephora, vero?!). Avendo quindi la certezza che il mio colorito facciale – da questo momento in poi – variera’ dal giallino pallido delle guance al viola acceso del contorno occhi. Matematico proprio. Non ci puoi fare nulla. Non ti ribellare.
  • Frantumare a terra il beauty dei trucchi, distruggendo cosi’ tutto cio’ che c’e’ dentro – FARD incluso. Da oggi in poi, per mettere un po’ di terra viso  potro’ comodamente intingere il pennello direttamente nel beauty. Comodo vero?
  • Accorgerti del burrocacao sciolto (mi correggo … scioltissimo…) mentre provi a metterlo.
  • Bruciare il tuo toast a colazione.
  • Accettare che in questo cazzo di simpatico mondo … MAGRO E’ BELLO e … se tu ti ostini a mangiare pane (bruciato) + nutella …la societa’ non ti accettera’. Anzi, ti disprezzera’.
  • Essere disturbata da The Dux con la domanda– “Hai fatto gli Homework per oggi?” –  mentre sono solo le 7.40 am e tu tranquillamente, cazzeggi felice su Facebook con la testa in modalita’ OFF.
  • Essere beccata da The Teacher che ti chiede – “Dove sono gli Homework?”
  • Osservare The Dux che ti guarda con aria saccente mentre tu cerchi – balbettando – di inventare valide scusa per la tua evidente negligenza.
  • Pranzare con una pizza che sa di pollo.
  • Scoprire che le bambine di 4 anni – dopo aver fatto la cacca – ti chiamano per essere pulite.
  • Accettare di non poter “delegare” il padulo “pulisci culo” alla sorellina … perche’ lei ha solo 2 anni.
  • Superare lo shock iniziale, chiudere gli occhi, non respirare … PULIRE.
  • Pensare per un attimo – “Ah che bello sta per cominciare il week end” – per subito dopo ripiombare nella cruda verita’. Tu domani dovrai lavorare 8+4 ore (12 in totale?! Cazzo cazzo cazzo ACCIDENTI!!). Di cui 8 con Moccy e 4 con 3 mostri (tra l’altro con capelli rossi e lentiggini) di 3, 4 e 7 anni … che – inutile dirlo – prenderanno il sopravvento. Daranno fuoco alla loro casa, probabilmente con me dentro.
  • Sperimentare che “Excuse me” non significa “Sorry”  … ma semplicemente “levati dalle palle”. E scoprirlo mentre tu fai la fila a destra mentre tutti gli altri stanno a sinistra. E tu sei evidentemente di ingombro.
  • Avere la consapevolezza che la tosse con catarro che ti ha regalato Moccy la settimana scorsa probabilmente ti uccidera’.
  • Accettare che sostituire l’orrido pile blu elettrico con il Moncler verde di mezza stagione solo per sembrare piu’ gnocca e’ stata una cazzata. Perche’ fa freddo… Dimentica il detto “la figheria e’ sacrificio” …!!! Tu comunque non sei figa…
  • Aspettare tua madre che ti chiami su Skype … per chiederti ancora una volta – “Anto ma quando torni?”

Ma alla fine dei conti e’ pur sempre venerdi’!

E tra l’altro … stasera BOTTA DI VITA per me e The Dux

Che avete capito? Stronzetti …

Ci regaliamo una birra post-cena 😀

Benvenuto week end

Kisses

Antonia

LA CENA DI UN VENERDI’ QUALSIASI NELLA BIG BROTHER FAMILYImmagine

DERRIK E I SUOI OGGETTI NON IDENTIFICATI

… CHE MERITANO UN POST A PARTE…Immagine