Brisbane, 21 Maggio 2013

Questo non e’ un post. Almeno, non e’ un post normale …

E’ un aggiornamento. Di merda aggiungerei.

Sono le 8.47 am … e ho appena finito di vestirmi.

Davanti a me una lunga … lunghissima … immensa giornata. Sento the Dux che parla di Homework nell’altra stanza. Homework e Test.

Oggi, dopo esattamente 4 mesi – 20 giorni e una spicciolata di ore in Australia ho provato ad indossare faticosamente i miei Jeans.

Per portare a termine la temeraria operazione ho dovuto:

  1. Buttarmi sul letto
  2. Trattenere il fiato per un minuto
  3. Chiudere la cazzo di cerniera

Sono ancora sudata.

Sono insalsicciata nei miei adorabili pantaloni.

Ho intenzione di denunciare la Fornarina.

I bastardi non possono e non devono vendere Jeans che si restringono da soli e senza motivo. 

E se il buon giorno si vede dal mattino … SONO NELLA MERDA!!!

HO PAURA.

Buon giorno Italia … paese di insalate, frutta e cibi salutari.

Vado a rotolare nella city.

KISSES

Anto

PS: da domani … the Dux mi costringera’ a dire “addio” a: NUTELLA, TIM TAM, BOUNTY … mi aspetta un periodo da incubo!!!

Ha gia’ iniziato a parlare di cose come “andare a correre isieme” …

CORRERE???

CORRERE INSIEME???

OMG

Immagine