Immagine

Brisbane, 6 maggio 2013 

Chiudete gli occhi per un attimo.

Immaginate 5 persone di nazionalita’ diversa che vivono insieme.

Immaginateli in una domenica mattina qualsiasi. Tutti insieme in macchina.

Immaginateli mentre ascoltano “Forever Young” che suona per loro.

Immaginate una giornata con un sole opaco all’orizzonte. Con un sole che proprio non vuole splendere.

Immaginate poi una Saint Tropez depurata da attricette e opinionisti, da yacht, dalle crepes ai quattro formaggi e dalle macchine di lusso.

Condite il tutto con tavole da surf, mini caravan colorati che viaggiano spensierati in giro per questo paese immenso, wild life e fish&chips.

Benvenuti a Noosa. Dove la tradizione hippy – ancora viva in posti come Byron Bay (un’altra cittadina di mare a 2 ore da Brisbane) – ha lasciato il posto alle vacanze alto-borghesi.

Dalle “bionde trecce e gli occhi azzurri e poi …” … alle “extension” … e’ l’evoluzione della specie …

Non trovi tanti backpackers qui, “E’ un posto per Australiani” – cosi’ ci e’ stato detto.

Ed in effetti, camminando tra le stradine di questo villaggio, la sensazione e’ di stare in un posto assolutamente esclusivo.

Potrebbe tranquillamente essere un pezzo di “Costa Azzurra” immerso nel Queensland Australiano.

Un posto meraviglioso in cui la natura ti sorprende.

Un posto in cui la gente trascorre giornate di completo relax.

E’ per giornate come quella di ieri che amo essere in Australia.

Giornate in cui ti senti libera nel mondo.

Perche’ quando sei all’estero – anche se ci vivi in maniera piu’ o meno stabile, anche se lavori, anche se studi, anche se gli impegni ti portano ad avere delle pseudo routine … tu ti senti sempre una viaggiatrice.

E lo ami il tuo nuovo status.

Vorresti appiccicartelo addosso.

Vorresti fosse indelebile.

Vorresti non cambiarlo mai.

E le tue giornate profumano sempre di vacanza.

E quando ti siedi ad un caffe’ a bere qualcosa, la sensazione e’ di mente libera.

L’Australia per me e’ una sorta di terapia d’urto.

  • E’ uno “svuotamento” … prima di cominciare nuovamente a “riempire”.
  • E’ una pausa di riflessione da me stessa.
  • E’ un capire “Chi di certo non sono” ... prima dell’impegnativa questione del “Chi voglio essere”.
  • Sono le mie mani che scoprono di poter e di saper fare qualcosa.
  • E’ godere del tempo che ho e che mi e’ mancato negli ultimi anni.
  • E’ il guardare me stessa da una prospettiva diversa.
  • E’ il capire che tutti abbiamo “paura” per qualcosa. A ciascuno il proprio problema. A ciascuno la propria paturnia.
  • E’ imparare ad accettare la solitudine, che a 16000 km dal tuo paese, a volte ti viene a trovare.
  • E’ il capire quanto la vita puo’ essere semplice.
  • E’ il capire quanto l’evoluzione della tua esistenza dipenda esclusivamente da te stessa”.

Semplicita’ e Tempo.

Ed e’ questo che voglio regalarvi oggi attraverso i miei scatti.

Vi regalo i volti di alcune delle persone che vivono con me.

Persone diverse da me per cultura, eta’ e background.

Una “diversita’” che si mischia, che ha voglia di condividere e vivere insieme esperienze diverse.

Una diversita’ che arricchisce.

Questa e’ la mia “Australia”. Non una “terra promessa”.

Semplicemente una terra di “scambio” …

La mia terra del baratto!

E tu che mi leggi, ti sei mai chiesto quale sia la tua “Australia”?

Sono le 10.37 am a Brisbane … e come tutte le giornate lavorative … il sole splende (…mortacci sua … “destino burlone”)

Un saluto all’Italia che ancora dorme.

E buon risveglio 😀

Antonia

La mia Australia e’… Derrik (from Taiwan) e Johann (from France) Immagine

La mia Australia e’… la pop art che dal museo si sposta sui mini caravan Immagine

La mia Australia e’… una buona Hot ChocolateImmagine

La mia Australia e’ … Derrik che impazzisce per la cioccolata!!

Se vi va di sapere di più’ su di lui, date un’occhiata a questo video http://www.youtube.com/watch?v=0NRBFFKfJmoImmagine

 La mia Australia e’ … Louise, la mia mamma Australiana, che da più di quattro mesi mi ospita nella sua casa da sogno… Immagine

La mia Australia e’ … AMICIZIAImmagine

La mia Australia e’ … confrontarmi con il French StyleImmagine

La mia Australia e’ … vedere le mie prime rughe d’espressione (singh… )Immagine

La mia Australia e’ … fatta di paesaggiImmagine

La mia Australia e’ … Lui sempre alla ricerca dello scatto perfettoImmagine

La mia Australia e’ … avere una famiglia internazionaleImmagine

 La mia Australia e’ … imparare a stare da solaImmagine

La mia Australia e’ … accettare che gli uomini sono vanitosi … ho scattato questa foto circa 5 volte … prima che venisse “accettata”Immagine

La mia Australia e’ … riconoscere pregi e difetti del mio PaeseImmagine

La mia Australia e’ … fatta di targhe che non si dimenticanoImmagine

La mia Australia e’ … naturaImmagine

La mia Australia e’ … un canguro in liberta’Immagine

La mia Australia sono … io che approccio (con scarsi risultati) con un canguro in liberta’Immagine

La mia Australia e’ … la signora con la camicia a quadretti (la voglio!!!) e gli occhiali da segretariaImmagine

La mia Australia e’ … vivere una puntata di baywatchImmagine

La mia Australia e’ … l’OCEANOImmagineImmagine

La mia Australia e’ … scoprire posti nuoviImmagine

La mia Australia e’ … leggerezzaImmagineImmagineImmagineImmagine

La mia Australia e’ … una macchina d’epoca adornata da una tavola da surfImmagine

La mia Australia e’ … colore e movimentoImmagine

La mia Australia e’ … ancora una volta il mareImmagineImmagine

La mia Australia e’ … wild life

E’ sentirsi catapultati in una puntata del National GeographicImmagineImmagine

La mia Australia e’ … un KOALA … so cute!!! ❤Immagine

La mia Australia e’ … la ricerca dell’onda perfetta. 

Perché in fondo siamo tutti un po’ surfisti!Immagine

La mia Australia e’ … fatta di scene di vita quotidiana. 

Lui giovane con il suo bimbo.Immagine

 La mia Australia e’ … una tavola da surfImmagine

La mia Australia e’ .. imparare a riconoscere l’eleganza

quella veraImmagineImmagine

La mia Australia e’ … stare insieme a LuiImmagine

La mia Australia sono io che mi arrampico sugli alberi e faccio la finta intellettuale 🙂 Immagine

La mia Australia e’ tornare a casa la sera felice.

Immagine